Papa: la pace delle cose è illusoria

PAPA

I soldi te li portano via i ladri o i crolli di Borsa, il potere te lo toglie un colpo di Stato, la vanità è “di congiuntura: oggi sei stimato e domani sarai insultato”. La pace delle cose – i soldi, il potere, la vanità – è sempre a rischio di svanire, è superficiale e illusoria.
Questa la riflessione del Papa durante la messa a Santa Marta, in cui ha spiegato cosa sia invece la pace “che nessuno ti può togliere”, la pace fondata su Gesù Cristo.
   

ANSA