Padoin nella festa della Juve. Record nel mirino

juve campione

La festa era già cominciata ieri. Oggi il pubblico dello Juventus Stadium ha omaggiato la straordinaria stagione dei suoi eroi bianconeri ed è stato premiato dal gol di Simone Padoin, che ha regalato alla squadra di Conte l’ennesima vittoria stagione, la 31a su 36 giornate. Il rullo compressore Juve ha avuto la meglio anche su una solida Atalanta, nonostante l’assenza di tanti titolari e l’appagamento, normale, per un’annata meravigliosa e per la consapevolezza di essere già Campione d’Italia senza giocare. Il terzo Scudetto consecutivo, così, può essere esaltato dall’obiettivo record ormai alla portata. I 100 punti sono vicini, ma soprattutto è ormai a un passo il primato dell’Inter di Mancini fissato a quota 97 punti nella stagione 2006/07. Applausi nel finale per il rientro in campo di Simone Pepe. Alcune statistiche chiave parlano di 18 su 18 gare giocate. In casa la Juventus è una macchina da guerra e quest’anno non ha regalato nemmeno un punto in campionato agli avversari. Denis, invece, in 11 sfide ai bianconeri non ha mai fatto gol.