Padoan: riforme indispensabili, governo Renzi ce la farà

Padoan

“Sul fatto che il governo Renzi non ce la faccia invito a vedere cosa sarà successo tra sei mesi”. Così il ministro dell’economia, Pier Carlo Padoan, ha risposto a RaiNews 24, sul giudizio di S&P.

“S&P ha mantenuto il suo giudizio. Evidentemente non sta riconoscendo i grandi progressi che l’Italia sta facendo in termini di perfomance e di riforme. Qui – ha detto il ministro parlando da New York – ho trovato grande aspettativa sull’Italia e grande voglia di investire”.

Padoan ha affermato come sia “indispensabile” che il governo prosegua sulle “riforme”, ma ha aggiunto che tra sei mesi “si inizieranno a vedere segni tangibili, sempre più forti, che l’economia italiana sta uscendo da una fase molto dura, e quindi cominceranno a esserci prospettive concrete di occupazione e di crescita”.

TMNEWS