Oroscopo psicobioenergetico di Mimmo Politanò per RadioRadio di sabato 23 gennaio del 2016

Oroscopo

Ariete (21 marzo al 20 aprile) – Attenzione a ciò che dite perché potrete creare illusioni. Attenzione però, pure a ciò, che vi raccontano: potreste avere delusioni.  Il simbolo è: Terra. Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Non creo e non mi creo illusioni.

Toro (21 aprile al 20 maggio) – Siete di quelli che non hanno bisogno necessariamente di una persona accanto per stare bene; perché amate la libertà. Il simbolo è: Mare. Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Amo la vera libertà.

Gemelli (21 maggio al 21 giugno) – Avete un’anima poetica e spesso vi è difficile muovervi tra ‘gli umani’ La vostra sensibilità è oltre le cose terrene. Il simbolo è: Cielo. Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Mi muovi leggero nel mondo.

Cancro (22 giugno al 22 luglio) – Siete così responsabile e attaccato al lavoro da non riposarvi che poco e quando proprio vi sentite crollare. Il simbolo è: Luna. Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta  voce: Mi rilasso.

Leone (23 luglio al 23 agosto) – Con il carattere effervescente che vi ritrovate è difficile per voi sentire la solitudine. Certo, il passato è un macigno, ma si può vivere dolcemente nel ricordo. Il simbolo è: Fiume. Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: La solitudine non mi fa paura.

 Vergine (24 agosto al 22 settembre) – Avete spesso avuto a che fare con imbecilli e siete riuscito ad andare oltre la volgare e inconcludente discussione. Continuate ad agire così. Il simbolo è: Albero. Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Elimino gli imbecilli dalla mia vita.

Bilancia (23 settembre al 22 ottobre) – La vostra vita è stata sempre seria e impegnata nel bene più degli altri che del vostro. L’universo non v’impone di cambiare totalmente, ma di prendervi cura un po’ più di voi. Il simbolo è: Moto. Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Mi prendo cura di me.

Scorpione (23 ottobre al 22 novembre) – Fare del male agli altri è una gran follia oltre che stupidità. Voi, che siete volti al bene potete gioire del sorriso di chi vi è grato. Non cambiate. Il mondo ha bisogno di persone come voi. Il simbolo oggi è: Nave. Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Gioisco se la gente sta bene.

Sagittario (23 novembre al 21 dicembre) – Per voi il progresso spesso è più un male che un bene. Il simbolo è: Cavallo. Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Amo il progresso vero e umanitario.

Capricorno (22 dicembre al 20 gennaio) – Non dovete distrarvi con altre cose in teatro. La storia si svolge sul palcoscenico. Ma questo purtroppo vi capita anche nella vita. Fateci attenzione. Il simbolo è: Teatro. Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Non mi distraggo da me.

Acquario (21 gennaio al 19 febbraio) – Se cercate la felicità sappiate che non potrete mai trovarla se non eliminate il brutto e il buio fuori e dentro di voi. Il simbolo è: Sole. Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: So, dove cercare eliminando.

Pesci (20 febbraio al 20 marzo) – La vostra onesta stavolta non è stata premiata. Per colpe non vostre vi tocca pagare ciò che non dovevate. Andrà meglio la prossima volta. Il simbolo è: Fuoco. Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: L’ingiustizia mi addolora ma non mi uccide.