Oroscopo psicobioenergetico di Mimmo Politanò per RadioRadio del 10 luglio 2015

oroscopo

Ariete (21 marzo al 20 aprile)

Certamente sapete ciò che dovete mettere in atto, per raggiungere determinate mete che vi siete

imposte. Perché non lo fate, allora?

Colore da usare: celeste.

Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: So e faccio.

Toro (21 aprile al 20 maggio)

La bellezza è qualcosa che non tutti riescono a cogliere, perché per farlo, ci vuole cultura e animo

sensibile. Voi potete.

Colore da usare: ciliegia.

Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: So cogliere il bello.

Gemelli (21 maggio al 21 giugno)

Non si riesce a capire se siete voi a scegliere il lavoro o il lavoro che sceglie voi. Ma se non

dimenticate quel detto in cui si chiarisce che se scegliete un lavoro che amate non dovrete

lavorare un giorno, tutto sarà più bello.

Colore da usare: ocra.

Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Scelgo il lavoro che amo.

Cancro (22 giugno al 22 luglio)

Odiate le classi sociali, perché le ritenete ingiustizie legalizzate; e fate bene. Sapete che bisogna

lavorare molto nell’informazione e l’educazione dei popoli per superarle. Ma iniziate dal vostro

intorno.

Colore da usare: verde vescica.

Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Educo e mi educo.

Leone (23 luglio al 23 agosto)

E’ meglio vivere un giorno da leone … chi meglio di voi conosce il detto? Ecco continuate a vivere

così! Con la consapevolezza che è l’istante quel che bisogna godere pienamente.

Colore da usare: rosso carminio.

Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Mi godo ogni istante di vita.

Vergine (24 agosto al 22 settembre)

Siete persone semplici che tenete in considerazione non il vincitore, ma chi almeno ci prova a

raggiungere una meta. Questo fa di voi delle persone armoniose.

Colore da usare: celeste cobalto.

Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: La gara è tra la meta e me.

Bilancia (23 settembre al 22 ottobre)

La nave della vostra vita è costruita a vostra misura. E’ perfetta. Sopporta ogni tipo di mare; anche

forza sette. Ma dovete aver sempre presente il porto dove desiderate ancorare, altrimenti i venti

delle novità potrebbero crearvi un brutto giochetto. Cercate dentro di voi le immagini che vi

donano serenità.

Colore da usare: Blu oltremare.

Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Ho il timone della mia vita in un

pugno sicuro.

Scorpione (23 ottobre al 22 novembre)

Sembrate molto sicuro di voi ma poi vi sono piccoli particolari che dimostrano, al buon

osservatore, di quanta accoglienza avete bisogno. Dietro quella corazza caratteriale da duro, si

cela un cuore tenero e un’anima ampia. Riconoscetevelo questo lato tenero e vivrete senz’altro

meglio.

Colore da usare: acquamarina.

Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Limo la mia corazza da duro

iniziando dall’interno.

Sagittario (23 novembre al 21 dicembre)

Se continuate a oziare, certamente, creerete spazi importanti dentro di voi per depositare e far

decantare le idee che poi vi faranno felici. Non vi dovete sentire in colpa. Prendetevela comoda.

Colore da usare: grigio perla.

Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Ozio senza sensi di colpa.

Capricorno (22 dicembre al 20 gennaio)

Dovete vivere pienamente la vostra esistenza e non starla a guardare con timidezza. Prendete per

le corna la vostra vita. E conducetela, dove voi volete.

Colore da usare: indaco.

Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Prendo in mano la mia vita.

Acquario (21 gennaio al 19 febbraio)

La vecchiaia per voi è un momento importante. Quindi se non siete più giovane, donate agli altri le

vostre esperienze con amorevolezza. Se siete giovane, invece, ascoltate chi sa più di voi con

umiltà e imparate per insegnare a vostra volta quando non sarete più in verde età.

Colore da usare: ambra.

Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Dono e ricevo.

Pesci (20 febbraio al 20 marzo)

La vostra pazienza è proverbiale. Voi sapete che essa pur se dolorosa vi può portare al momento

opportuno momenti di gioia e serenità. Perché la ragione è sempre dalla parte delle persone nitide

come voi.

Colore da usare: rosa antico.

Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Sono paziente.