Oroscopo Psicobioenergetico di Mimmo Politanò per Radio Radio di Mercoledì 17 Dicembre 2014

OROSCOPO

Ariete (21 marzo-20 aprile)

Cercate di non rafforzare le abitudini devastanti con una condotta ripetitiva nella negatività. Liberatevi dai condizionamenti se volete veramente ciò. Vi sono abitudini che svaniscono piano piano nel nulla e altre, quelle nevrotiche, che resistono fortemente all’estinzione e creano drammi.

 Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Non mi ripeto.

Toro (21 aprile-20 maggio)

La vita è pure gioia, felicità armonizzazione dell’essere. Non dovete credere a chi tenta di persuadervi che la vita sia solo una valle di lacrime.

Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Gioisco.

Gemelli (21 maggio-20 giugno)

Se riuscirete a sconfiggere la paura, da soli, diverrete forti davvero. Quando state insieme ad altre persone essa non vi invade perché vi sentite protetti dal senso d’appartenenza al gruppo. Ma dovete sentire di appartenere solo ed esclusivamente a voi stessi.

Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Non ho paura.

Cancro (21 giugno-20 luglio)

La vita prosegue nonostante le delusioni e le travi messe di traverso lungo la via. E’ il momento di meditare come superarla senza farsi del male.

Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Penso e risolvo

Leone (21 luglio-21 agosto)

La vita non è il ruggito di un coniglio, né quello di un leone; né tantomeno un atto umano violento. La vita dovrebbe essere pacifica e consapevole della propria fragilità.

Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Ascolto.

Vergine (22 agosto-22 settembre)

Può darsi, che quegli strani giramenti di testa siano sensazioni di amore che vi stanno riempendo. Vi batte forte il cuore? sudate freddo? avete paura?  Questi sintomi possono non essere negativi o preoccupanti. Può darsi che vi stiate innamorando.

Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e pronunciate ad alta voce: Mi innamoro senza paura.

Bilancia (23 settembre-22 ottobre)

Troppa fatica prendersi cura degli altri fin nei minimi particolari. Calmatevi un po’. Respirate. Dite agli altri che esistete pure voi.

Guardatevi allo specchio, diritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Sono vivo.

Scorpione (23 ottobre-22 novembre)

Bisogna imparare a volte a vivere senza programmare la propria esistenza. E’ bello farsi cullare dalle onde del destino. Il mare può fare paura ma il suo azzurro profondo ci rende eterni e forti. Vivete sereno.

 Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: L’azzurro del mare è il mio colore dell’inconscio.

Sagittario (23 novembre- 20 dicembre)

Guardate la vostra vita come se fosse un film. Date ad essa un finale felice. Le parole giuste aggiusteranno tutto.

Guardatevi allo specchio, diritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Vivo ed amo.

Capricorno (21 dicembre-19 gennaio)

Le parole cambiano la struttura psichica. Bombardatevi di belle parole.

Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Ogni parole è un bene se è buona.

Acquario (20 gennaio-18 febbraio)

A volte i dolori profondi dell’anima si ripercuotono sul corpo. Siete voi che sapete dove essa vi colpisce in questo momento. Siate nitidi e tutto passerà.

Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Sono chiaro.

Pesci (19 febbraio-20 marzo)

Per vincere le paure bisogna non aver paura di rompere gli schemi. Da anni state facendo ciò che gli altri vogliono. E’ ora di cambiare. Decidete definitivamente voi per le vostre cose.

 Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Decido con sicurezza.