Oroscopo Psicobioenergetico di Mimmo Politanò per Radio Radio di Lunedì 15 Dicembre 2014

OROSCOPO

Ariete (21 marzo-20 aprile)

Probabilmente avete bisogno di osservare senza troppo distacco e sensi di colpa gli aspetti meno limpidi di voi, per poter vivere in pieno la vostra vita. Questi aspetti spesso negati possono essere vitali e rigeneranti.

 Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Vivo ogni cosa di me.

Toro (21 aprile-20 maggio)

Le figure che nei sogni creano più timori sono quelle dei mostri terrificanti, dell’uomo nero, del diavolo. Cercate di non essere troppo presi dalla religiosità e dalle questioni di fede.

Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Sono chiaro e scuro.

Gemelli (21 maggio-20 giugno)

Spesso i genitori per troppo amore soffocano i loro figli. Voi, dovete cercare di comprendere dove è possibile collocare un confine tra l’amore e la proprietà e agite di conseguenza. I figli non sono vostre appendici.

Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Amo i miei figli ma non li incateno.

Cancro (21 giugno-20 luglio)

Vi sono problemi intorno a voi che vi rattristano e fanno stare male. Cercate di rendere cosciente il fatto che voi dovete rendere conto solo a voi stessi e a nessun altro. Se vi stressano mandateli al diavolo con l’eleganza che vi è consueta.

Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Nessuno mi colpisce.

Leone (21 luglio-21 agosto)

I desideri vanno seguiti con forza per essere concretizzati. Non bisogna sentirsi pietrificati dalla paura. Tutto si può raggiungere.

Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Desidero ed ottengo.

Vergine (22 agosto-22 settembre)

Quando l’amore arriva a voi con tutta la propria carica erotica, non lo schiacciate come qualcosa di sporco e volgare. Accoglietelo; perché se lo mortificate con pensieri religiosi frustranti, vi farà male.

Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e pronunciate ad alta voce: Accolgo l’amore con l’anima aperta.

Bilancia (23 settembre-22 ottobre)

L’uomo e la donna sono cambiati velocemente negli ultimi decenni. Ella cercherebbe un uomo più virile e deciso. Egli una donna tenera e coccolona. Voi, in che stato siete?

Guardatevi allo specchio, diritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Amo in modo pieno all’antica.

Scorpione (23 ottobre-22 novembre)

L’energia amorosa e sessuale dovrebbe fluire incontrollabile e multiforme come le fiamme d’un fuoco grande davanti ad un camino; altrimenti si rischia di spegnerla o covarla sotto le ceneri col rischio di spegnerla definitivamente.

 Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Amo. E sono tutto un fuoco.

Sagittario (23 novembre- 20 dicembre)

Voi non separate mai amore e sesso. Il cervello è il vostro propulsore emotivo. Esso vi indica cosa è amabile e cos’altro detestabile o indifferente. In questo momento siete coinvolto anima e corpo del dar concretezza ad un’idea magica.

Guardatevi allo specchio, diritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Amore e sesso camminano di pari passo in me.

Capricorno (21 dicembre-19 gennaio)

Il vostro cervello è sovraccarico di immagini erotiche. Lasciatelo riposare un po’ altrimenti l’assuefazione vi distruggerà.

Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Mi calmo.

Acquario (20 gennaio-18 febbraio)

Voi come tutti gli altri potete avere comportamenti sbagliati. Se cercate un ruolo da interpretare nell’amore, spesso finite per essere altri e mandare ogni cosa a monte.

Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Io amo.

Pesci (19 febbraio-20 marzo)

Quando in un rapporto scende una tenda pesante a dividere le persone è l’inizio della fine. Una sessualità oscurata può portare drammi psichici. Vivete l’amore.

Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Cambio.