Oroscopo Psicobioenergetico di Mimmo Politanò per Radio Radio di Giovedì 11 Dicembre 2014

OROSCOPO

Ariete (21 marzo-20 aprile)

Nell’affrontare le problematiche esistenziali state avendo un atteggiamento sospetto. Sfuggire alle proprie responsabilità è sempre negativo e crea dolore cronico e angoscia.

Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Affronto i problemi.

Toro (21 aprile-20 maggio)

La presa di coscienza che avete messo in atto vi ha portato un mutamento importante e repentino nella condotta. Persistete nelle azioni volte al bene che la giornata diverrà più serena.

Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Esisto.

Gemelli (21 maggio-20 giugno)

Dovete cambiare atteggiamento per essere felice. Eliminate dal vostro fianco le persone che vi intossicano il cuore e l’anima. Non giustificate i comportamenti invadenti.

Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Nessuno mi può fare danno.

Cancro (21 giugno-20 luglio)

Lasciate da parte le tante battaglie perché la vita non richiede armi, ma consapevolezza e amore. Nel fondo del vostro cuore siete un essere meraviglioso.

Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Apro il mio cuore.

Leone (21 luglio-21 agosto)

Perché le parole, come gocce d’acqua sulla roccia, poco alla volta, lasciano il segno sul cuore, andate avanti nel dire parole accoglienti. La vostra vita così, scorrerà più serena.

Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Miglioro.

Vergine (22 agosto-22 settembre)

Voi avete messo in atto cambiamenti profondi e ciò ha fatto prendere al vostro lavoro una direzione positiva.

Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Cambio.

Bilancia (23 settembre-22 ottobre)

Ridimensionate subito chi vi fraintende e scambia la vostra capacità comunicativa e simpatia con leggerezza e superficialità.

Guardatevi allo specchio, diritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Non cambio in peggio.

Scorpione (23 ottobre-22 novembre)

L’abitudine spesso fa male perché condiziona negativamente il vostro pensiero non permettendovi di spaziare. I cambiamenti forse creano tensioni ma sono positivi e rigeneranti. La possibilità di sognare è certamente una delle cause del vostro successo.

 Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Sono vero.

Sagittario (23 novembre- 20 dicembre)

Siete stanco di questo tipo di mondo corrotto. La vostra vista s’appanna e il cuore piange lacrime mute. Ma dovete dimostrare che nulla vi fa paura.

Guardatevi allo specchio, diritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Vedo chiaro.

Capricorno (21 dicembre-19 gennaio)

Non proiettate le vostre frustrazioni sugli altri. Assumetele responsabilmente e tutto sarà nuovo e bello da vivere. Le persone non sono tutte vostre nemiche.

Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Credo negli altri.

Acquario (20 gennaio-18 febbraio)

Fate attenzione a non attirare i violenti. Siete semplici e perennemente innamorati di tutto e tutti. Il vostro sorriso, colpendo in modo indistinto, potrebbe crearvi guai.

Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Amo.

Pesci (19 febbraio-20 marzo)

Ci vuole un altro piccolo sforzo per poter poi avere la casa che sognate. Non potete mollare ora; dopo tanti sacrifici. Voi amate sognare ma sapete essere pure concreti.

Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Ce la farò ogni volta!