Oroscopo psicobioenergetico di Mimmo Politanò per Radio Radio del 20 gennaio 2015

oroscopo

Ariete ( 21 marzo al 20 aprile)

L’abitudine a controllare ogni tipo di situazione, vi toglie, in realtà, l’energia delle emozioni.

Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Cesso di controllare ogni cosa.

Toro (21 aprile al 20 maggio)

Se desiderate abbassare un po’ la vostra pressione, che negli ultimi tempi, ė piuttosto alta, imparate a fidarvi degli altri.

Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce:Mi fido degli altri.

Gemelli (21 maggio al 21 giugno)

Cessate di mettere in atto il tentativo di dominare gli altri e di volervi dominare. Lasciatevi andare senza controllo al fluire della vita.

Guardatevi  allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Non domino nessuno. Tantomeno me.

Cancro ( 22 giugno al 22 luglio)

Se siete tesi ed avete la pressione un po’ alta, cercate di farvi un pisolino quotidiano. Esso vi  rimetterà in forma. Ne avete proprio bisogno.

Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta  voce: Mi rilasso.

Leone (23 luglio al 23 agosto)

Spesso, nel lavoro, non riuscite a fidarvi degli altri e a delegare, riuscendo così a rilassarvi e  riposarvi un po’.

Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: imparo a rilassarmi.

Vergine (24 agosto al 22 settembre)

Se desiderate stare sereni se desiderate non esplodere davvero Cercate di sfogarmi e di dire a chi tenta di umiliarvi ciò che senti senza peli sulla lingua.

Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Mi sfogo senza ritegno.

Bilancia (23 settembre al 22 ottobre)

Non potete vivere sempre sulle spine. Non potete sempre  avere il dominio degli eventi, controllando, anche voi, ogni cosa; rilassatevi. Lasciate agli altri alcune delle cose da fare; non sempre bisogna strafare.

Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce:  Tolgo le spine pure ad una rosa.

Scorpione (23 ottobre al 22 novembre)

Per abbassare la pressione non dovete far altro che lasciar riposare la mente e dare minor spazio al raziocinio, in favore del vostro istinto, che non vi tradisce mai. Cercate l’armonia degli eventi e buone vibrazioni negli altri. C’è intorno a voi, la possibilità, di creare un mondo veramente nuovo e pieno d’amore.

Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi, e dite ad alta voce : Amò la gente e mi armonizzo con il mondo intorno a me.

Sagittario (23 novembre al 21 dicembre)

Non si può stare sempre in prima linea. La vita pur se cosparsa di battaglie non è una guerra quotidiana. E voi, nonostante l’indole, non la potete cambiare, in un solo giorno. Dio, ed era Dio, ci impiegò sei e lasciò uno dei sette al riposo.

Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce : Chiedo una tregua alla vita.

Capricorno (22 dicembre al 20 gennaio)

Cercate di oziare ogni tanto perché nell’ozio nascono le più belle parole, le più belle canzoni, i più bei sentimenti, quelli delicati che hanno un valore profondo per l’esistenza di un uomo, che desideri essere definito tale.

Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Ozio per ritrovare me stesso.

Acquario (21 gennaio al 19 febbraio)

State vivendo una storia meravigliosa, nella vostra mente. Ma dovete cercare di far pace con il vostro passato. Il presente ambiguo, polivalente nell’amore, non vi appartiene. Non abbiate paura della notte delle difficoltà nella notte; in essa il pensiero si dilata e accogliere nuove meraviglie. Siate felici.

Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce:  La notte non mi fa paura.

Pesci (20 febbraio al 20 marzo)

Cercate di allentare le tensioni; di sorridere di più; di parlare di più. Rinchiudersi in se stessi non fa altro che allontanare che vi sta ancora vicino. Pur se imperfetto vi ama.

Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Sorrido di più dalla vita: essa mi sorriderà.