Oroscopo psicobioenergetico di Mimmo Politanò per Radio Radio del 15 Aprile 2015

oroscopo

Ariete (21 marzo al 20 aprile)

Se le mani vi tremano, se vi sentite a disagio, se le parole si confondono nella bocca e nei pensieri, se vi si blocca il cervello, si vede che state vivendo un momento di grave solitudine.

Il colore da usare oggi ė: Azzurro

Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: La solitudine non mi fa paura.

Toro (21 aprile al 20 maggio)

 Se vi sentite insicuri, ma non riuscite ad accettare altro che le vostre insicurezze, rifiutando quelle degli altri è pericoloso; perché se non riuscirete a convivere con gli insicuri, allora nasceranno in voi dei sensi di colpa. Cercate di capire intanto che cosa crea la vostra insicurezza poi il resto, si chiarirà da solo.

Il colore da usare oggi è: Rosso

Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Cerco di non essere più insicuro.

Gemelli (21 maggio al 21 giugno)

Il vostro segno fa sì che la vostra vita appaia come se aveste due teste, quattro mani, due cuori, due anime, eccetera. Siete doppi e questo vi può dare la capacità di scegliere senza seguire i luoghi comuni degli altri umani; valutando da due punti di vista diversi gli eventi.

Il colore da usare oggi è: Arancione

Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Sono due in uno perfettamente integrati.

Cancro (22 giugno al 22 luglio)

Se v’incurvate e rannicchiate su voi stessi, è come se qualche dolore emotivo forte, vi avesse piegato all’improvviso. Raddrizzate la vostra colonna. Non lo date a vedere. Soddisfazioni, mai!

Il colore da usare oggi è: Rosso

Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta  voce: Non mi rannicchiò, né raggomitolo su me stesso, per un amore finito.

Leone (23 luglio al 23 agosto)

La colonna vertebrale è il vostro pilastro. Essa potrebbe essere paragonata all’albero maestro di una nave a vela e il bacino, alla chiglia. Bisogna navigare sicuri.

Il colore da usare oggi è: Verde

Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Il mio albero maestro non si romperà facilmente.

Vergine (24 agosto al 22 settembre)

 Non potete pretendere di fare buona impressione quando la vostra aria emana stanchezza, con quel vostro ventre sporgente e quelle vostre spalle cadute.

Il colore da usare oggi è: Rosso

Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce Rimetto il mio corpo in sesto e mi presento bene:

Bilancia (23 settembre al 22 ottobre)

Quando il peso emotivo vi fa sentire il dolore sulla schiena, è perché la vostra anima è addolorata. I vostri stati d’animo possono apparire altalenanti, perché a volte, non riuscite più a reggere la tensione che la vita, impietosa, v’impone.

Il colore da usare oggi è: Giallo

Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Sto dritto e sopporta il peso della vita.

Scorpione (23 ottobre al 22 novembre)

Ultimamente vi sentite un po’ schiacciato da un peso che fate fatica a comprendere; non per mancanza d’intelligenza e sensibilità, ma perché forse non lo volete dire neanche a voi stesso di che si tratta. Vi dovete alleggerire dal peso delle vostre troppe responsabilità per tornare leggero e sereno.

Il colore da usare oggi è: blu cobalto.

Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Mi alleggerisco senza deresponsabilizzarmi.

Sagittario (23 novembre al 21 dicembre)

Ma dove è scritto che dovete essere sempre perfetti e sicuri di voi? L’individuo è in evoluzione per cui è soggetto a incertezze ed errori. Se volete migliorare la vostra esistenza cercate di non irrigidirvi nelle vostre certezze. Già il fatto di dubitare è un passo in avanti.

Il colore da usare oggi è: turchese.

Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Non m’interessa essere perfetto ma saggio.

Capricorno (22 dicembre al 20 gennaio)

Sembrate una molla usurata dal tempo. Non scattate più a nessuna azione.

Il colore da usare oggi è: Viola

Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Mi ricarico e torno energico.

Acquario (21 gennaio al 19 febbraio)

Se il vostro corpo in questo momento non sta funzionando perfettamente, un motivo c’è. Cercate di individuarlo e risolverlo.

Il colore da usare oggi è: Bianco

Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Il mio corpo e la mia anima soffrono ma accolgo la sofferenza.

Pesci (20 febbraio al 20 marzo)

Se bloccate le vostre emozioni, soffrirete forti mal di testa. Questi dolori spesso vengono da lontano e hanno origine in antiche paure o conflitti che l’inconscio mette in atto; e sono causa di somatizzazione, come appunto i dolori alla testa e a tutta la muscolatura della nuca.

Il colore da usare oggi è: Giallo limone

Guardatevi allo specchio dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Non blocco più le mie emozioni.