Operazione Porto per il Napoli Benitez: «Loro forti ma ci siamo»

Benitez

OPORTO «Nell’ultima partita con la Roma abbiamo mostrato carattere, personalità e qualità. Affrontiamo questa gara con sicurezza e fiducia in noi stessi, pur sapendo che il Porto è una squadra fortissima, da Champions». Così Rafa Benitez alla vigilia dell’andata degli ottavi di Europa League fra i Dragoes e il suo Napoli, in programma oggi alle 19.
Il tecnico spagnolo non pensa che si deciderà tutto stasera («sarà decisiva la gara del San Paolo») e va avanti col turnover: «Quando si giocano due gare a settimana è giusto cambiare giocatori».
«Il Porto è una squadra difficile, se riusciamo a fare il nostro gioco possiamo metterli in difficoltà. La vittoria con la Roma ci aiuta ad arrivare a questa sfida nel migliore dei modi. Loro sono molto forti, ma se giochiamo la palla velocemente possiamo farli male», afferma a sua volta Gonzalo Higuain. «In Portogallo ho già giocato in amichevole a Lisbona», ha proseguito l’attaccante azzurro, «ma mai ad Oporto». Jackson Martinez? «È molto forte, ma sono convinto che i nostri difensori faranno del loro meglio per fermarlo e ci riusciranno».