Nazionale, Oriali team manager: un campione del mondo per Conte

Bayern Monaco-Inter finale Champions League
È Gabriele Oriali il nuovo team manager della Nazionale italiana guidata da Antonio Conte: nel pomeriggio il campione del mondo dell’82 ha trovato al telefono un’intesa di massima con Carlo Tavecchio ed è stato lo stesso presidente federale a ufficializzare il “ritorno” in azzurro di Oriali nel corso dell’inaugurazione della mostra “Eroi del calcio – Storie di calciatori”, allestita a Vicenza.
DOPPIA ANIMA — Oriali prenderà dunque il posto lasciato vacante da Gigi Riva nel 2013, quando lo storico capitano del Cagliari tricolore diede l’addio dopo 23 anni, rinunciando anche al Mondiale. In Brasile nessuno ha raccolto la sua eredità con Albertini, capodelegazione, che di fatto ha assunto anche i suoi compiti. L’arrivo di Oriali in Nazionale avrà anche l’effetto di unire l’anima juventina, rappresentata dal c.t., e quella interista: l’ex mediano è stato una bandiera nerazzurra prima da calciatore e poi da dirigente, avendo lavorato al fianco di Moratti dal 1999 al 2010.
Gazzetta dello Sport