Napoli, Sarri: “Meritavamo di vincere”

sarri_napoli

“Fosse stato un incontro di pugilato avremmo vinto per getto della spugna. E’ mancato solo il gol”. Recrimina Maurizio Sarri per il mezzo passo falso con la Roma. A suo a viso il Napoli avrebbe meritato di più: “E’ stata una supremazia talmente netta, con 7 palle gol a 0, possesso palla al 70%. E’ stata una partita a senso unico, abbiamo giocato solo noi e non abbiamo concesso nulla a un attacco forte come quello della Roma, che stasera ha fatto molto bene a livello difensivo. Il solo Hamsik si e’ trovato 2-3 volte al tiro. E’ stata una supremazia abbastanza evidente e una delle migliori partite stagionali. Peccato…”.

DOVEVAMO ATTACCARE DI PIU’ AL CENTRO – Il tecnico azzurro prova a spiegare cosa è mancato per centrare l’obiettivo. “Secondo me nel primo tempo ci siamo fossilizzati per le vie esterne, l’inserimento centrale ci avrebbe dato molti piu’ sbocchi perche’ si e’ visto che gli inserimenti di Hamsik potevano essere pericolosissimi. Comunque dopo la partita di Bologna era importante ritrovare le nostre certezze e devo dire che la nostra linea difensiva e’ riuscita ad avere discrete letture e concedere pochissimo”.

NON E’ UN NAPOLI STANCO – Sarri non ha visto un Napoli stanco: “Vedendo la squadra dall’80’ al 95′ direi di no… Comunque oggi – precisa – non era facile dare ritmo all’azione. Poi un segnalinee ci ha tenuto fermi 4′ consecutivi…(Cariolato si e’ infortunato a una coscia, ndr). Sono episodi che vanno a incidere sulla partita. L’avevamo in mano noi e un break di 3′-4′ ha favorito loro”.

IL GOL ANNULLATO? C’ERA FALLO DI ITURBE – A proposito di guardalinee, sul gol annullato a De Rossi, Sarri dice che il pallone, crossato da Rudiger, “sembra uscire ma la certezza non ci puo’ essere. C’e’ pero’ la certezza che Iturbe fa fallo su Albiol: sarebbe stato da annullare lo stesso”.

VALDIFIORI? JORGINHO AIUTA PIU’ LA DIFESA – Sarri chiude spiegando il motivo per cui Valdifiori stenti a trovare spazio: “Ci puo’ dare qualcosa in piu’ a livello di geometrie, ma come solidita’ difensiva ha qualcosa in piu’ Jorginho: penso che la nostra stagione passi da una buona solidita’ difensiva, perche’ e’ vero che stasera non siamo riusciti a concretizzare, ma di solito non abbiamo grandi problemi a trovare il gol”.

HAMSIK: MERITAVAMO DI VINCERE – Dello stesso avviso è Marek Hamsik: “Ce l’abbiamo messa tutta. Abbiamo cercato in tutti i modi i tre punti. Sicuramente meritavamo di vincere ma la palla oggi non e’ voluta entrare. Abbiamo avuto tante occasioni ma non siamo stati fortunati. Siamo comunque felici della nostra prestazione L’Inter è scappata? Non pensiamo alla classifica ma affrontiamo partita dopo partita. Comunque non cambia praticamente nulla. Siamo ancora a 20 gare dal termine del campionato….”.

DE LAURENTIIS: I RAGAZZI HANNO DATO TUTTO – Soddisfatto della prova della squadra Aurelio De Laurentiis:

“Non posso che essere soddisfatto dei miei giocatori, me ne vado sereno perché i miei calciatori hanno giocato bene e dato tutto. Della gara ci sarebbe da analizzare ogni minuto. Noi giochiamo in Italia, e ne subiamo le conseguenze”. A chi gli chiede con chi ce l’abbia, De Laurentiis risponde: “Io sono uno che fotografa le situazioni e le immagazzina, ogni tanto poi tiro fuori delle cose che possono essere il ritorno di arrabbiature precedenti”, conclude.

La Repubblica