Napoli: Gabbiadini arriva nel pomeriggio

GABBIADINI_MANOLO

La seduta atletica, quella tecnica, quella tattica, con Insigne e Zuniga, due carissimi amici, che proseguono seguendo la propria tabella. C’è anche Strinic, ovviamente, che però a Cesena non ci sarà. Formazione del Napoli da decifrare, ma stavolta sembra più semplice: Britos a sinistra al posto di Ghoulam (in Nazionale) poi due ballottaggi, uno in mezzo tra Gargano e Inler, uno a sinistra, tra De Guzman e Mertens. I primi sono in vantaggio.

GABBIADINI – Affinché non ci siano più dubbi, Manolo Gabbiadini arriva a Napoli. Atterraggio previsto per il tardo pomeriggio di domenica 4 gennaio, poi un salto a Castelvolturno per cominciare la due giorni di visite mediche, per conoscere Benitez ed i nuovi compagni di squadra, che martedì saranno impegnati a Cesena e che l’attaccante (ormai ex) della Sampdoria, troverà però al mattino di lunedì, in quello che diventerà il primo contatto ufficiale. Gabbiadini è squalificato per una giornata e dunque non avrebbe potuto seguire – pur volendolo – la Samp nella trasferta di Roma con la Lazio. Per lui, la prima in maglia azzurra è prevista per l’undici gennaio, guarda caso contro la Juventus, che è stata proprietaria a metà dell’attaccante.

CORRIERE DELLO SPORT