Mondiali: Italia-Uruguay 0-1

PRANDELLI CESARE

Una partita travagliata che finisce male per gli azzurri. Rimasti orfani di Balotelli nel primo tempo, e ingiustamente in 10 per l’espulsione diretta di Marchisio, gli uomini di Prandelli combattono con tutte le forze ma si piegano su un gol roccambolesco di Godin sugli sviluppi di un corner. Tanta amarezza per la nazionale italiana che viene eliminata dalla Coppa del Mondo.

81′ GOL URUGUAY Segna Godin su calcio d’angolo

80’ Colpo di Suarez su Chiellini. Vanno a terra i due, Suarez colpisce il difensore azzuro che cade a terra. Forse un morso da parte dell’attaccante
77’ Cartelllino giallo per il milanista che entra male su Maxi Pereira
75′ Esce Verratti, colpito, sostituito da Thiago Motta
70′ Cassano entra al posto di Immobile
69’ Fa tutto Verratti, che al momento di calciare a bordo area tenta l’assit per Immobile che è però in offside
68’ Su assit di Pirlo, entra in area Immobile  e tenta il diagonale destro, Jose Gimenez mette in corner
66’ Suarez dall’altezza del dischetto del rigore calcia in porta, gran parata di G. Buffon
65’ Pirlo Lancia Immobile con un lungo lancio, l’attaccante temporeggia e restituisce la palla a Prilo che prova dalla distanza
63’ Fuori A. Pereira dentro Christian Stuani
59’  Clamorosa espulsione per Marchisio, che entra fallosamente su E. Arevalo Rios. Rodriguez estrae il rosso ingiustamente.

58’  Palla stupenda di Suarez per Cristian Rodriguez, che a tu per tu con Buffon sbaglia e mette fuori.
46  E. Arevalo Rios prende subito il giallo per fallo su Verratti
46’ L’arbitro fischia l’inizio del match, Prandelli fa entrare Parolo al posto di Mario Balotelli dolorante al ginocchio. Tabarez schiera Pereira al posto di Lodeiro

Uno scialbo 0-0 nei primi 45 minuti. Squadre chiuse, nessuna particolare occasione da gol. Serve qualcosa di più nel secondo tempo agli uomini di Prandelli per cercare di finalizzare a rete. Sottotono gli attaccanti di ambedue le formazioni, con Balotelli che si fa ammonire, e che già diffidato salterà un eventuale ottavo di finale.

45′ – Su punizione di Suarez, Bonucci mette in angolo.
43’ – Su passaggio di Pirlo, non prosegue l’azione Mario Balotelli che non ce la fa a stoppare il pallone.
38’ – Tenta il colpaccio Caceres che vede Buffon fuori dai pali, lungo tiro che finisce però sul fondo.
33’ – Assist di Suarez su Lodeiro, Buffon ci arriva tempestivamente.
32’ – Su lungo lancio di Pirlo, Immobile sbaglia l’aggancio in area.
28′ – Rasoiata dalla distanza di Supermario, ma il pallone finisce abbondantemente fuori
27’ – Ci prova Andrea Barzagli, su invito di Pirlo, ne viene fuori un tiro-cross che viene allontanato in aera da un difensore.
26’ – Marchisio tenta il colpo dalla distanza, ma è murato.
23’ – Balotelli prende il giallo (severo) per fallo su Pereira, era diffidato, salterà un eventuale ottavo di finale.
21  – Pereira mette un pallone teso in area dalla destra, ci arriva Cavani in scivolata, ma il tiro non preoccupa.
19′ – Pirlo defilato sulla sinistra, batte una punizione direttamente in porta, Muslera respinge in corner.

Prandelli cambia modulo e schiera il 3-5-2 con la novità in attacco Balotelli-Immobile, mentre Tabarez si affida al 4-4-2 con tandem d’attacco composto da Suarez e Cavani. Primi minuti nervosi con numerosi falli a centrocampo: Darmian su Cavani, Barzagli su Suarez. Atterrati Balotelli e Chiellini

Tweet Buffon “tutti uniti sotto il tricolore” – “Un incitamento forte e coeso deve arrivare dall’Italia, lasciando da parte le divisioni che ci sono durante la stagione per UNIRCI tutti sotto il tricolore”. E’ il messaggio di Gianluigi Buffon a meno di un’ora dal fischio d’inizio di Italia-Uruguay, decisiva per il passaggio agli ottavi dei mondiali. Il portiere azzurro su Twitter si augura l’unione con i tifosi: “Noi a lottare in campo, voi a tifare allo stadio o davanti alla tv, uniti per gli stessi colori, uniti per la nostra passione, uniti per la nostra Italia!”

ANSA