Mondiali 2018, Olanda-Francia: papera Stekelenburg, gioia Pogba

Paul Pogba

ROMA – E’ stata la serata di Paul Pogba. E anche un po’ di Stekelenburg. L’ex portiere della Roma, infatti, ha contribuito a rendere meno amari gli ultimi giorni dell’ex centrocampista della Juve, alle prese con i problemi di ri-adattamento a Manchester. Fatto sta che la Francia di Deschamps vince con il tiro dai 30 metri di Pogba e vole in testa alla classifica insieme alla Svezia. Gli scandinavi battono 3-0 la Bulgaria, grazie anche alla rete del palermitanao Hiljemark. A segno anche Mertens, nella goleada del Belgio contro Gibilterra, e Torosidis nel successo esterno della Grecia contro l’Estonia. Dzeko (doppietta e doppio assist di Pjanic) è decisivo nella vittoria della Bosnia contro Cipro, Cristiano Ronaldo partecipa alla festa del Portogallo contro le Isole Far Oer. Qui un pacifico invasore, all’inizio del secondo tempo, è riucito ad entrare in campo e farsi un selfie proprio con CR7.

corrieredellosport.it