Milano, Sala verso la vittoria alle primarie con oltre il 40% delle preferenze

SALA

Le primarie del centrosinistra per la scelta del candidato sindaco di Milano si stanno per chiudere con la vittoria dell’ex commissario unico di Expo, Giuseppe Sala, che sta ottenendo oltre i 40% delle preferenze, seguito dagli assessori Francesca Balzani con oltre il 30% e Pierfrancesco Majorino con poco meno del 25%. Fanalino di coda il responsabile dell’Uisp Milano, Antonio Iannetta, con l’1%.

“Sono state belle primarie, vere, combattute e democratiche”. Questo il commento del deputato del Pd Emanuele Fiano dopo i primi risultati che stanno arrivando al Teatro Elfo Puccini di Milano, dove si stanno raccogliendo i dati e dove sarà proclamato il vincitore.

“Se si confermano i risultati che si stanno ormai stabilizzando, vorrá dire che il popolo del centrosinistra ha scelto un ottimo candidato sindaco, con il quale tutti noi dobbiamo collaborare per la Milano di domani. A tutti i candidati delle primarie -ha concluso- deve andar la nostra riconoscenza per questo lavoro comune che ci rende orgogliosi”.

ADNKRONOS