“Milan mio con un miliardo”. Fininvest: “Non interessati”

Bee_Taechaubol

Lo chiamano Mister B, il suo vero nome è Bee Taechaubol. Viene dalla Thailandia ed è lì, con un’intervista a un quotidiano del suo paese, il “Bangkok Post”, che è venuto allo scoperto: “Ho presentato un’offerta di un miliardo di euro per rilevare una quota di maggioranza del Milan”.

LA TRATTATIVA — Bee Taechaubol ha 41 anni ed è il capo del gruppo finanziario Thai Prime. Al “Bangkok Post” ha specificato di essere interessato a una quota oltre il 50 per cento, ma non alla totalità della società rossonera, aggiungendo anche di essere fiducioso che l’affare si possa concludere entro febbraio. In una nota la Fininvest annuncia però che non è “interessata alla cessione di quote di maggioranza dell’Ac Milan. Vari soggetti – continua la nota Fininvest – hanno mostrato interesse per partnership relative al Milan stesso, ma non esistono colloqui di qualche concretezza e tantomeno preaccordi o incontri decisivi in agenda”.

GAZZETTA DELLO SPORT