Milan, Balotelli venduto al Liverpool: Mario è pronto a partire

Balotelli

E’ il giorno dell’addio. Oggi Mario Balotelli lascia il Milan e Milano per raggiungere Liverpool. L’operazione è praticamente fatta, in dirittura di arrivo: il club rossonero incasserà 20 milioni di euro, mentre per l’attaccante ci sarà un contratto da 3 o 4 anni (ultimo dettaglio da sistemare in giornata) da 6 milioni di euro. SuperMario lascia per la seconda volta l’Italia e la Seria A, tra gol, prodezze e balotelllate, senza dubbio mancherà al calcio italiano.

PLUSVALENZA — Balotelli chiude così la sua avventura rossonera durata 19 mesi. Il Milan lo ha venduto al Liverpool per 20 milioni di euro, guarda caso gli stessi spesi nel gennaio del 2013 per acquistarlo dal Manchester City. Quindi a bilancio i conti tornano perché questa cessione procura una plusvalenza di 4 milioni di euro grazie all’ammortamento maturato. Aggiungiamoci che Adriano Galliani completa la spending review estiva con un risparmio complessivo di circa 20 milioni sul monte stipendi.

CONTRATTO E VISITE — Balotelli lascia un contratto sino al 2016 da 7,3 milioni lordi a stagione, ma da questo cambio migliora lo stipendio: sale a 6. Oggi si capirà se firmerà per 3 o 4 anni. Poi, volerà a Liverpool e già in giornata potrebbe svolgere in Inghilterra le visite mediche con il suo nuovo club.

LA GAZZETTA DELLO SPORT