Marino scioglie la riserva: “Non mi candido a sindaco di Roma”

IGNAZIO MARINO 4

“Vi chiedo di scegliere insieme un uomo o una donna, che non sia io, che possa vincere e guidare la città di Roma”. Lo ha detto l’ex sindaco di Roma Ignazio Marino, durante la presentazione del suo libro “Un marziano a Roma”, annunciando che non si candiderà di nuovo a sindaco della Capitale.

“Ho molto riflettuto – ha aggiunto Marino – e penso davvero che il candidato sindaco della Capitale d’Italia debba venire dalla società civile ed avere caratteristiche che in questo momento nessuno dei candidati ha”.

“So di dare un dispiacere a molti di voi – ha continuato l’ex sindaco rivolgendosi ai suoi sostenitori – ma so anche che in questo modo possiamo rilanciare le nostre idee su un perimetro molto più ampio della nostra capitale, e il nostro Paese in questo momento ha bisogno di voi – ha concluso Marino – tutto il Paese ha bisogno di voi, non soltanto Roma”.

ADNKRONOS