Lotito,in curva anche spaccio, ora basta

Lazio Atalanta DI MARTINO TARE LOTITO 2

‘Nelle curve si e’ creata una zona franca, si deve sapere che c’e’ spaccio di droga, merchandising falso e prostituzione. Per estirparle occorrono processi per direttissima e tolleranza zero’. Claudio Lotito, presidente della Lazio, contestatissimo dagli ultra’ biancocelesti, spiega all’Ansa la sua ricetta per estirpare il fenomeno del tifo violento e sottolinea che per questo ‘il daspo non basta’.

ANSA