L’opinione di Roberto Renga

Roberto Renga
La crisi del Milan, come se ne esce?
  • Milan, serve chiarezza. Un comandante e non due in società. Un allenatore (Seedorf lo è?). Giocatori di qualità, lasciandone non più di quattro o cinque.
Un pensiero su Conte, se questa Juve dipende dal suo allenatore
  • Conte pesa moltissimo. È lui che ha scelto il modulo vincente, è lui che tiene tutti sulla corda. Ma ha bisogno, ovviamente, dei giocatori.
Una provocazione: alla Lazio conviene giocare sempre in trasferta?
  • La Lazio, come tutte le squadre del mondo, ha bisogno di tranquillità. All’Olimpico, per i noti motivi, non la trova, fuori sì.