Lazio: Reja si congeda, la panchina è di Pioli

reja_lazio

Finisce l’avventura di Edy Reja alla Lazio, ma la panchina biancoceleste non resta senza padrone a lungo. Un vertice di oltre tre ore a Villa San Sebastiano con il presidente Claudio Lotito, il ds Igli Tare ha designato infatti il suo sostituto: è Stefano Pioli il nuovo allenatore per la prossima stagione. L’emiliano, che qualche giorno fa ha già visitato il centro sportivo di Formello, ha firmato un contratto di un anno (più opzione per il secondo) da circa 500mila euro a stagione e arriva a Roma con lo storico vice Giacomo Murelli e il preparatore atletico Matteo Osti. Il neo allenatore sarà presentato domani, alle 12.00, nel centro sportivo biancoceleste. 

Reja, ‘giusto cambiare, è finito un ciclo’
Un’intesa raggiunta nel giorno in cui Reja si è congedato ai microfoni di Lazio Style Radio: ”Alla fine del campionato il presidente mi ha rinnovato la sua stima e fiducia e e proposto di continuare – le sue parole -. Ho detto che è giusto cambiare, è finito un ciclo. La situazione ultima non può continuare. Bisogna trovare il sistema giusto per far sì che l’entusiasmo ritorni e penso che la società sta operando nel modo giusto”.

ANSA