Lazio, Pioli riabbraccia i nazionali

PIOLI_ALLENAMENTO

Auronzo di Cadore, giorno quattro. Inizia una nuova settimana per la Lazio, una nuova settimana di preparazione agli ordini di Pioli. Che dedica il lunedì, dopo la goleada di ieri nella prima amichevole stagionale contro la rappresentativa locale, a un intenso lavoro fisico e atletico. Seduta di allenamento anche nel pomeriggio, attesi sotto le tre cime di Lavaredo i nazionali: Klose, De Vrij, Felipe Anderson, Candreva, Parolo, Berisha, Basta, Lulic, Onazi. In mattinata le visite mediche di idoneità poi dopo pranzo la partenza per Auronzo. A Roma invece è rimasto Cana, proprio in Paideia è andato in scena un colloquio con il presidente Lotito. Sul piatto il futuro del difensore albanese, che non è partito con la squadra e non si unirà al ritiro biancoceleste: “Usufruisce di un permesso di sette giorni da parte della società”, si legge nel comunicato ufficiale della Lazio. La Germania – ma anche la Francia e il Qatar – chiamano, questa settimana potrebbe essere quella decisiva per il suo addio.

IL TEMPO