Lazio, Pioli: «Abbiamo perso fiducia. C’è urgenza di reagire»

PIOLI_LAZ_GEN

ROMA – Il tecnico della Lazio Stefano Pioli analizza il momento difficile della Lazio e prova a chiedere da subito una giusta reazione ai suoi: «Non è sufficiente giocare soli 5 minuti, abbiamo preso gol alla prima occasione, lasciando alla Juve la partita che preferiscono: difesa e ripartenza.

 Siamo stati poi lenti e prevedibili. Stiamo perdendo fiducia, i risultati negativi ti tolgono sicurezza. Ora dobbiamo avere l’umiltà di ripartire. La nostra prestazione è stata sufficiente, ma non eccezionale e con la Juve ci vuole qualcosa di diverso. Ripeto, non si può subire un gol alla prima azione degli avversari, ma sono situazioni che si stanno ripetendo troppo spesso. Le lacrime di Biglia? I giocatori che hanno a cuore la maglia che indossano e la loro professione sanno bene che le cose non funzionano. Ci sono gli spazi per riprendersi, ma c’è urgenza di farlo».

CORRIEREDELLOSPORT.IT