La grinta di Montella: «In campo per vincere»

AC Siena v ACF Fiorentina - Serie A

“Servono concentrazione e attenzione per passare il turno. Bisogna avere coraggio e non sbagliare l’ultimo passaggio, cosa che ci è mancata a Londra”. E’ carico Montella prima di affrontare la gara di ritorno di Europa League contro il Tottenham. La qualificazione è apertissima: il Franchi sarà il teatro del dentro o fuori. “La Fiorentina va in campo per vincere: fa parte del nostro dna. Lo 0-0 ci starebbe comunque bene contro il Tottenham che è una squadra forte. L’entusiasmo ci deve portare coraggio. Dobbiamo giocare mettendo in mostra le nostre caratteristiche”. 

SU NETO E GOMEZ – Tra i pali spazio a Neto dopo il mancato rinnovo e i due mesi passati fuori dal giro. “E’ un professionista e mi dà garanzie. Chi viene allo stadio può fare ciò che vuole ma la squadra ha bisogno di sostegno. Neto sa cosa pensano i tifosi, non c’è bisogno di ricordarglielo. Gomez? Mi aspetto che faccia il suo mestiere…”.   

RISCHIO RIGORI – “Siamo in credito con la fortuna. Non c’è un allarme. E poi l’anno scorso li abbiamo realizzati tutti”. 

CORRIERE DELLO SPORT