Klose, non sono ancora finito

Klose

“Quando non vorrò più giocare a calcio, mi prenderò il tempo per bere una birra o del vino e ripenserò a tutti i momenti che ho vissuto. Ma io non sono ancora finito. Soltanto in Nazionale non alleno più il mio vecchio cadavere”. L’attaccante della Lazio Miroslav Klose si racconta con ironia al francese “So Foot”. “L’addio alla Mannschaft? Ero da solo in barca – dice il 36enne tedesco – Mi sono ricordato il numero di partite: 137. E 1+3+7 fa 11, il mio numero: era un grande momento per smettere!”.

ANSA