Juventus, Marotta: «Morata? Magari prendiamo qualcuno dal Real Madrid»

Marotta

TORINO “Dani Alves? Abbiamo puntato le nostre attenzioni su di lui. Va definito il suo rapporto col Barcellona, se arrivasse una sua disponibilità cercheremo di andare a delineare un rapporto contrattuale con lui. Da questo punto di vista sono molto ottimista”. Così Giuseppe Marotta, a margine della mostra “L’arte di vincere”.

AFFARE REAL? – L’ad della Juventus si è detto dunque ottimista sull’ingaggio del terzino brasiliano, mentre ha rimandato ancora una volta il discorso Morata, aprendo però a nuovi scenari. “Abbiamo incontrato Florentino Perez a Milano, ma di questo argomento non abbiamo parlato rimandando la discussione alla prossima settimana o a questa. Per un incontro che da una parte sarà chiarificatore per la posizione di Morata e dall’altra per valutare con il Real Madrid eventuali opportunità”.

MASCHERANO E GOMES“Sono operazioni difficili anche se sono due giocatori molto interessanti. Ritoccheremo l’organico con poche operazioni ma di grandi qualità: dobbiamo ridurre l’organico perché ce lo impone la nuova norma della Figc”.

LICHT RESTA “Non ci saranno cessioni eccellenti – continua Marotta -, potrebbero andare via solo giocatori che hanno trovato poco spazio ultimamente. Lichtsteiner? Resta assolutamente”.

DYBALA –  “È nostro diritto rispondere negativamente. Gli impegni agonistici della nuova stagione coincidono con le date dei Giochi”.

www.corrieredellosport.it