Juve su Sanchez: in Spagna sono sicuri

Il nome di Alexis Sanchez è tornato prepotentemente di moda dalle parti di corso Galileo Ferraris. Secondo quanto scrive il quotidiano sportivo spagnolo As, il Nino Maravilla non si sentirebbe più a suo agio nell’Arsenal. Una situazione che avrebbe spinto la Juve a drizzare le antenne riaccendendo un vecchio, ma mai sopito interesse, soprattutto ora che Morata pare destinato a tornare al Real Madrid a causa del diritto di recompra a favore degli spagnoli. Il cileno, infatti, piaceva alla dirigenza bianconera già ai tempi di Antonio Conte, ma l’appeal dei Gunners e del Barcellona fece la differenza quando si trattò di fare una scelta.
e’ mal di pancia? — Nonostante le 13 reti lo eleggano a capocannoniere dell’Arsenal assieme a Giroud, il rendimento dell’attaccante in questa stagione, complici anche gli infortuni, non si è rivelato all’altezza di quella passata. Le trattative per il rinnovo procedono a rilento e il club non sembra avere intenzione di acquistare rinforzi in grado di alzare l’asticella delle ambizioni in campionato e in Europa. Uno scenario che, secondo quanto sostengono in Spagna, starebbe allontanando Sanchez dai Gunners facendo ripartire il corteggiamento di diversi club.
non solo la juve — Alla finestra, infatti, non ci sono solo i bianconeri, ma anche Bayern Monaco e Manchester City, pronti ad offrirgli nuovi stimoli e ovviamente un ricco ingaggio. Insomma, la lista delle pretendenti non manca, ma stavolta la Juve non parte sfavorita.

La Gazzetta dello Sport