Juve-Roma i 50 giorni della verità.

Serie A, il duello Juventus-Roma

Non è un testa a testa, ma con ventuno punti teorici a disposizione (24 per la Roma che dopodomani ha il recupero con il Parma) da qui alla fine del campionato la corsa scudetto non è chiusa. La Juventus, ora avanti di undici sui giallorossi, punta all’en plein per toccare la storica quota dei 100 punti, mentre la Roma deve a sua volta continuare a vincere per tenere vive le speranze e tenere anche a distanza il Napoli. Il calendario sembra favorire la Juventus, che giocherà quattro gare su sette in casa. Le tre trasferte sono a Udine e Sassuolo e, soprattutto, all’Olimpico alla terz’ultima giornata per la sfida diretta con la Roma. I bianconeri dovranno impegnare energie anche in Europa League, a cominciare dall’andata dei quarti giovedì prossimo a Lione I giallorossi di Garcia hanno da affrontare quattro gare fuori casa, tra cui una a Firenze contro i viola, mentre le tre gare interne – con Atalanta, Milan e la squadra di Conte – non si preannunciano facili.

  • Questo il cammino di Juventus e Roma fino a fine stagione
    – 22/a giornata (recupero) ROMA-Parma (2/4, ore 18,30)
    – 32/a giornata JUVENTUS-Livorno (7/4 ore 19) Cagliari-ROMA (6/4 ore 15)
    – 33/a giornata ROMA-Atalanta (12/4 ore 20.45) Udinese-JUVENTUS (14/4 ore 20.45)
    – 34/a giornata JUVENTUS-Bologna (19/4 ore 18.30) Fiorentina-ROMA (19/4 ore 21)
    – 35/a giornata ROMA-Milan (25/4 ore 20,45) Sassuolo-JUVENTUS (28/4 ore 20.45)
    – 36/a giornata Catania-ROMA (4/5 ore 15) JUVENTUS-Atalanta (5/5 ore 21)
    – 37/a giornata ROMA-JUVENTUS (9/5 ore 20.45)
    – 38/a giornata Genoa-ROMA (18/5 ore 20.45) JUVENTUS-Cagliari (18/5 ore 20.45).