Isla in prestito al Qpr, Romulo fa le visite

ROMULO_ITA

Via vai in casa Juventus. Mauricio Isla va in prestito in Premier, ma non al Newcastle bensì al Qpr. Il cileno, che in bianconero sarebbe chiuso da Lichtsteiner e dal nuovo arrivo Romulo, lascia quindi la squadra dove ha vinto i campionati italiani, ma sempre da comprimario, da riserva di lusso. Altro giocatore, in realtà, si è visto al Mondiale con il Cile, con molta più personalità. Via Twitter, commosso dai tifosi, ha scritto: «Grazie per il vostro messaggio. E’ incredibile affetto di tutti». Il Qpr ha chiesto anche notizie di Giovinco. Per quanto riguardo Romulo, il ragazzo, raggiunto dal procuratore Firmino, ha firmato il contratto a Milano (la formula di cessione è quella prestito a 1,5 milioni con diritto di riscatto fissato a 6,5: l’obbligo scatterà se il giocatore avrà disputato almeno il 30 per cento dei match della Juventus). E’ atteso a Torino in serata. Domattina le visite mediche di rito, poi si unirà al gruppo di Max Allegri e parteciperà alla tournée asiatica. Il tecnico lo vede bene anche come terzino destro, in concorrenza con Lichtsteiner. Ma l’azzurro do Brasil è un autentico jolly con il vizio del gol.

TUTTOSPORT