Iraq: nuovi raid Usa contro jihadisti a Mosul e Amerli

GAZA

Le forze militari statunitensi hanno lanciato nuovi attacchi aerei in Iraq contro le postazioni jihadiste dell’Is, lo Stato Islamico, vicino la diga di Mosul e la citta’ di Amerli. Lo ha reso noto il Pentagono.

  I raid sono stati condotti da “caccia e aerei d’attacco” e, nel caso del bombardamento vicino la citta’ di Amerli, hanno distrutto un blindato delle forze jihadiste, nel caso della diga di Mosul un veicolo corazzato dell’Is. “Tutti gli aerei sono tornati alla base”, ha poi precisato il dipartimento della Difesa.

AGI