Il Perugia firma con RodrigoTaddei un contratto triennale

1 TADDEI 1

Chiusa la lunga avventura nelle file della Roma, il centrocampista brasiliano Rodrigo Taddei scende in serie B, ed entrerà a far parte della rosa del Perugia, formando il trio di centrocampo insieme a Verre ed all’altro ex giallorosso Filipe. 

Per Taddei non erano mancate le offerte anche da formazioni di serie A, come Fiorentina e Sampdoria, e la possibilità di fare una esperienza in Qatar, ma il brasiliano ha scelto la formazione del d.s. Goretti, che con lui mette il primo tassello di un piano di rafforzamento che prevede anche altri innesti.

L’incontro definitivo, per mettere a punto tutti i dettagli, fra il presidente umbro, Santopadre, e l’agente del giocatore, si è tenuto nella giornata odierna, ma la scelta di Taddei è stata istintiva, contagiato subito dal grande entusiasmo del suo nuovo presidente. Taddei, molto religioso, forse riterrà proprio un chiaro segno del destino, il fatto di essere arrivato nella squadra alla quale segnò il suo primo goal in serie A, che arrivò anche in un particolare momento della sua vita, tre mesi dopo la morte del giovane fratello Leonardo in un incidente stradale nel quale anche lui rimase coinvolto. Proprio al fratello, Rodrigo Taddei aveva dedicato quella rete al Perugia.

Forse Taddei sperava di chiudere la sua carriera italiana nella Roma, e per Garcia era un uomo fidato, ma le regole del mercato hanno portato a questa separazione, che gli è stata comunicata dal d.s. Sabatini. Ora le gambe ed il cuore di Taddei sono tutte per il Perugia, pronto ancora una volta ad una dedica al fratello, al prossimo goal.

IL GIORNALE