Il nuovo Ct del Brasile sarà Carlos Dunga, ex centrocampista di Fiorentina e Pescara

Dunga061115

L’attesa del Brasile per la nomina del prossimo Ct della nazionale di calcio dovrebbe terminare martedì prossimo, quando la Federcalcio comunicherà la sua scelta, ma i media sono sicuri; il prossimo allenatore sarà Carlos Dunga, che ritornerà dunque a guidare la nazionale del suo paese come ha già fatto dal 2007 al 2010. 

Secondo “Globoesporte”, la decisione è già stata presa e sarà l’ex centrocampista, con trascorsi anche nel campionato italiano, il successore di Felipao Scolari. Nella conferenza stampa che è attesa per martedì, si potrebbero conoscere anche i suoi collaboratori.

La scelta sarebbe dovuta a Gilmar Rinaldi, che è stato nominato coordinatore delle attività di tutte le squadre nazionali brasiliane all’indomani della “catastrofe” sportiva che ha travolto il Brasile con la sconfitta per 7 – 1 nella semifinale con la Germania. Gilmar è uno dei maggiori estimatori di Dunga e sul suo nome avrebbe trovato l’accordo sia dell’attuale presidente della federazione Marin, sia di Del Nero, che dovrebbe subentrare al suo posto.

Nel corso della sua precedente esperienza alla guida dei verdeoro, Dunga ha vinto una edizione della Confederation, giocata in Sudafrica nel 2009, ed una edizione della Coppa America, ma non aveva brillato nel mondiale sudafricano del 2010. In totale, nelle 60 partite in panchina, Dunga aveva riportato 42 successi a fronte di 6 sconfitte, e 12 pareggi. Per lui, prima della prestigiosa chiamata da parte delle CFB, si parlava di una possibile panchina in Venezuela od in Russia, natrìuralmente subito accantonata quando si è presentata questa opportunità.

IL GIORNALE