Il Napoli aspetta Milik e spinge per Icardi

Icardi-Atletico

Mister novanta milioni sbarca a Torino, trecento tifosi juventini accolgono Higuain all’aeroporto. «Sono felice di essere qui – afferma l’argentino – ho bellissime sensazioni, la Juve è una grande squadra e una grande società, noi dobbiamo lavorare per regalare ai tifosi le soddisfazioni che meritano».

La Juventus non si ferma: ora cerca un centrocampista centrale, Witsel resta il primo obiettivo, ma si continua a lavorare su Matic . Tanti gli attaccanti con la valigia: Bacca verso il Psg,Balotelli al Besiktas, Gabbiadini tra Wolfsburg e Shalke considerando il prossimo acquisto del polacco Milik che oggi dovrebbe arrivare a Napoli per sostenere le visite mediche.

Ma De Laurentiis non si ferma: dopo l’attaccante dell’Ajax vuole anche Icardi : l’offerta è arrivata a 52 milioni più bonus, l’Inter prova a resistere. Intanto la dirigenza valuta l’ultima offerta del Chelsea per Koulibaly : 45 milioni di euro. Non è scontato che rimanga, considerando anche la volontà del difensore di cambiare aria.

Il mercato del Milan è ancora bloccato, si attende la cessione di Carlos Bacca che ha declinato l’interesse del Barcellona: il colombiano vuol tornare a lavorare con Unal Emery, tecnico del Psg. I rossoneri valutano l’acquisto dello juventino Zaza , L’obiettivo per la fascia resta Caceres della Juventus (a parametro zero), più onerosa l’operazione che porta a Zielinski dell’Empoli. I dirigenti milanisti hanno respinto le offerte per Kucka (Torino) e Paletta (Atalanta).

In casa Inter è sempre caos Mancini : il tecnico non ha presenziato alla cena con Suning, la sua posizione resta in bilico: Franck De Boer è uno dei papabili per la sua successione, ma al tempo stesso restano in piedi le candidature di Leonardo e Prandelli . Il Bologna punta forte su Walace del Gremio, il Pescara accoglie il cileno Pizarro , il Palermo ufficializza l’arrivo del difensore serbo Rajkovic .

IL TEMPO