Il Milan attacca la Juve con un tweet al veleno

TWITTER MJ

TORINO – Prima le dichiarazioni di Galliani, ora il tweet dal profilo ufficiale del Milan. Con una domanda ai loro followers:“Secondo voi nel fermo immagine tv prodotto dalla Juventus, le due linee sono parallele? Per noi no #JuveMilan”. Continua quindi la polemica sul gol che ha sbloccato il match dello Stadium e poi vinto dai bianconeri 3-1. Si attende una risposta ufficiale da parte del club bianconero. Si tratta, comunque, del terzo “attacco” ufficiale alla Juve, dopo quelli di Roma e Napoli attraverso dichiarazioni e tweet.

IL COMUNICATO – “Il Milan non intende innescare polemiche, ma fa una richiesta chiara e precisa. In questo momento le 10 partite del Campionato di Serie A sono realizzate da 6 registi Sky, 3 registi Mediaset e 1 indipendente. Il Milan chiede che a partire dalla prossima stagione, i registi siano tutti indipendenti e non provenienti dai broadcaster che acquisiscono i diritti del Campionato”.

TUTTOSPORT