Il Brasile delle delusioni

mondiali 2014

Quando si perde un’occasione del genere come ha fatto ieri sera la Croazia è difficile anche mantenere fiducia in se stessi…il Brasile visto ieri sera era largamente battibile…forse sarà stata la tensione accumulata in tutti questi giorni ma i giocatori scesi in campo erano irriconoscibili…il solo Oscar ha impressionato…il resto buio profondo.

Ecco non capiterà più di trovare i verdeoro in uno stato così confusionario e per questo la squadra di Mister Kovac deve avere molto da recriminare e da riflettere. Un Brasile che ha deluso sia nel gioco sia nei suoi undici in campo. A dir poco sconclusionato il duo di centrocampo…ma Fernandinho come si fa a lasciarlo fuori!!!

Per quanto riguardo il borsino dei ventidue giocatori in campo dicevamo per il Brasile il migliore in campo Oscar (da cineteca i suoi cross )…per il resto Fred inesistente e Neymar in ombra ( nonostante i due goal ).
Nella Croazia brillano tutti e assolutamente da non riproporre il buon vecchio Pletikosa ( imbarazzante )
Nota di merito per quel Perisic che se non ricordo male ha giocato nel Borussia Dortmund dello Scudetto e che terrei molto in considerazione fossi una squadra di calcio di Serie A. Un talento puro!

Per concludere se il Brasile è questo ci sarà da divertirsi…per le altre partecipanti!!!

Antonio Montemurro