Higuain ufficiale alla Juve, Napoli vuole Milik

HIGUAIN_LAZ_NAP

Bienvenido Higuain . Ora è ufficiale. La Juventus paga la clausola di 90 milioni di euro per il cartellino del centravanti e deposita tutta la documentazione in Lega. «Higuain ? Parlano i documenti – sottolinea l’amministratore delegato juventino Giuseppe Marotta intercettato dai cronisti all’uscita degli uffici della Lega calcio – per Pogbaè tutto fermo».

In realtà c’è fermento; il club bianconero attende l’offerta giusta del Manchester United che ha messo sul piatto della bilancia 110 milioni id euro. Per portare a casa il centrocampista francese ce ne vogliono dieci in più, anche perché il Real Madrid resta alla finestra, pronta ad approfittare della minima esitazione degli inglesi. Oggi a Torino sarà il giorno di Higuain che arriverà in città per sostenere le visite mediche: 7,5 milioni di euro per i prossimi 5 anni, l’attaccante argentino è il giocatore più pagato del campionato italiano. Un altro record, dopo il primato di gol stabilito nella passata stagione: 36 gol in 35 partite. Difficile fare meglio. Anche per Milik , attaccante polacco che De Laurentiis vorrebbe portare a Napoli: trattativa avviatissima con l’Ajax, dopo che l’Inter ha rispedito al mittente l’ennesima offerta per Mauro Icardi : i dirigenti partenopei si sono spinti fino a 55 milioni di euro, respinta l’ultima proposta hanno virato sull’attaccante dei lancieri. Si tratta Corentin Tolisso del Lione, ma sicontinua a lavorare anche per un altro centrocampista: occhi puntati suDiawara del Bologna, proposto il cartellino di El Kaddouri e dieci milioni come contropartita economica, gli emiliani valutano l’offerta. Il Milan potrebbe aver risolto la questione Bacca : il centravanti colombiano è stato richiesto espressamente dal nuovo tecnico del Psg Unal Emery che ha avuto modo di allenarlo al Siviglia: il club francese potrebbe soddisfare la richiesta dei rossoneri che pretendono 30 milioni di euro. Il Torino ha chiesto Kucka , i granata insistono anche per Valdifiori .

IL TEMPO