Higuain: «Barça? Ora penso al Mondiale»

Higuain

In Spagna continuano a spingere l’attaccante verso il club blaugrana, ma per il Napoli è incedibile. Intanto dall’Argentina rimbalzano le parole del Pipita. «L’Interesse del Barcellona fa piacere, e sarebbe bello giocare con Messi, ma ora penso solo al Mondiale»
NAPOLI – La secca smentita del Napoli non è bastata. I quotidiani spagnoli continuano a spingere Higuain verso il Barcellona. “Marca” dedica l’apertura di oggi proprio all’attaccante del Napoli, dicendo che avrebbe addirittura già detto sì al club blaugrana, che però ora deve trattare con il Napoli. Luis Enrique vorrebbe fortemente il Pipita e spera che la trattativa possa andare in porto. Secondo Marca potrebbe chiudersi nelle prossime settimane.

LE PAROLE DI HIGUAIN – Il quotidiano spagnolo riporta anche le parole dell’argentino al Maracanà dopo la sfida con la Bosnia: “Certo che sarebbe un piacere enorme giocare con Messi. Lo vedo anche qui con la Nazionale. Sarebbe un piacere enorme, ma ora la mia testa è concentrata solo sul Mondiale. Mi fa piacere l’interesse del Barça. A qualunque giocatore farebbe piacere. Parlerò in un altro momento del mio futuro”. Le parole, riportate anche dai quotidiani El Mundo Deportivo e As, non possono lasciare tranquilli i tifosi del Napoli.

PER IL NAPOLI È INCEDIBILE – Il club partenopeo però considera incedibile il Pipita, che è blindato con un contratto fino al 2018, e ieri lo ha scritto chiaramente con un comunicato sul sito ufficiale e sui profili social: “Le indiscrezioni giornalistiche secondo le quali Higuain potrebbe essere ceduto al Barcelona sono destituite di ogni fondamento”. Dopo la smentita di ieri inoltre, nella notte ha pubblicato un tweet per fare i complimenti a Higuain e Fernandez per la vittoria con la Bosnia.

Corriere dello Sport