Grecia: Renzi, credo ci siano condizioni per accordo

renzi-pd

Gli italiani devono temere per il loro conti in banca a causa della situazione in Grecia? ‘No, nel modo piu’ assoluto e categorico. Un anno fa l’Italia era ancora l’ammalata d’Europa; Grecia e Italia si mettevano sullo stesso piano. Ora l’Italia non e’ piu’ l’ammalata, un anno fa era il problema, ora e’ parte della soluzione’. Cosi’ e’ intervenuto Matteo Renzi intervistato da Ballaro’. ‘Oggi tutti noi speriamo che le cose in Grecia migliorino, sono abbastanza convinto che ci siano le condizioni per fare l’accordo. Anche se non ci fosse l’accordo non ci sarebbe alcun rischio per il contribuente o il correntista italiano’, ha detto il premier.

La Repubblica