Gp Austria: vince Rosberg, Alonso quinto

Bahrain Formula One Grand Prix

Niente pole position, niente prima fila, ma alla fine è sempre dominio Mercedes. Nico Rosberg ha vinto il Gp d’Austria, ottava tappa del Mondiale 2014 di Formula Uno. Il tedesco della Mercedes, scattato dalla terza posizione in griglia, ha preceduto il compagno di squadra Lewis Hamilton, protagonista di una grande rimonta già in partenza dalla nona posizione. Terza la Williams di Valtteri Bottas,al suo primo podio in carriera, mentre ha chiuso quarto Felipe Massa, partito in pole e in testa nelle prime battute della gara. Quinta piazza per la Ferrari di Fernando Alonso che è riuscito a controllare la gara e ha lottato con Massa per la quarta posizione. Decima l’altra Ferrari di Kimi Raikkonen.

RED BULL OUT – Giornata da dimenticare per la Red Bull che delude proprio nella gara di casa. Daniel Ricciardo, partito quinto, ha chiuso ottavo. Fuori Sebastian Vettel che dopo un paio di giri è stato costretto a rallentare per dei problemi alla vettura. Ripartito, il campione del mondo in carica nel tentativo di superare Gutierrez ha danneggiato l’ala anteriore. Poi il ritiro, il terzo per lui in questa stagione. In classifica Rosberg allunga ancora con 29 punti di vantaggio su Hamilton. Per la Mercedes, dopo il passaggio a vuoto in Canada, dove aveva vinto Ricciardo, si tratta della settima vittoria e della sesta doppietta stagionale. A punti sul “Red Bull Ring” sono andati anche Sergio Perez con la Force India, Kevin Magnussen con la McLaren. Nono posto per Nico Hulkenberg, con la Force India.

TUTTOSPORT