Genoa – Juve 0-2, la Juve riparte da Paul Pogba

59a0ef0b1e1c8f474eb3a5a9a33ce306-kBFF-U106013496912543tB-700x394@LaStampa.it

La Juventus, dopo il successo in Champions League contro il Manchester City, conquista i primi tre punti in campionato espugnando il campo del Genoa: autogoal di Lamanna e rigore realizzato da Pogba, tra i liguri espulso Izzo.

Non una grande Juve che ha avuto la fortuna di sbloccare il risultato grazie all’autorete di Lamanna al 37esimo del primo tempo. Dal 43esimo ha giocato in superiorità numerica per l’espulsione di Izzo (doppio giallo per due falli su Cuadrado) e al 60esimo ha chiuso il match con il rigore realizzato da Pogba.

Allegri perde per infortunio Morata, costretto ad abbandonare il campo per un problema muscolare e Mandzukic nel finale di gara al Ferraris.