Garcia: Totti? E’ un genio. Roma, che reazione!

rudi.garcia.roma.applauso.2013.2014.356x237

«Totti? E’ un genio e oggi lo ha dimostrato ancora una volta». Firmato Rudi Garcia. Il tecnico della Roma è soddisfatto dopo il pareggio per 2-2 nel derby con la Lazio: «Per ora – le parole di Garcia a Sky – siamo tornati primi alla pari con la Juve in attesa della sfida del San Paolo di questa sera. Quando pareggi 2-2 in rimonta è sempre positivo. Abbiamo fatto un secondo tempo di grande livello. Non era semplice recuperare due gol. Primo tempo deludente? Abbiamo regalato tanti palloni alla Lazio che comunque non ha fatto benissimo. Quando perdi 2-0 devi dare molti problemi all’avversario e ci siamo riusciti con il 4-2-3-1 con Pjanic trequartista e Totti più avanzato. Abbiamo avuto una presenza nell’area molto più marcata. Non credo però di aver sbagliato formazione all’inizio. Ljajic non era al 100% e non poteva giocare dall’inizio. Stringendo i denti è entrato nel secondo con Strootman e hanno fatto bene dimostrando che la partita non era finita. Totti centravanti? Con Pjanic più avanzato Francesco doveva occupare quella posizione, non era necessario per lui indietreggiare e ha fatto molto bene. Destro? E’ un grande giocatore e sarà molto utile nella seconda parte di stagione. Mauri? Ottimo giocatore, lo sapevamo. Con lui la Lazio ha una grande qualità offensiva». Sulla strage di Charlie Hebdo : «Dimostriamo al mondo intero – le parole di Garcia – che siamo uniti e che la libertà deve sempre trionfare».

CORRIERE DELLO SPORT