Garcia: «Ottima Roma. Peccato per gli infortuni»

ROMA  ATALANTA

“E’ stata veramente una bella partita, abbiamo vinto e preso i tre punti come volevamo. Peccato per gli infortuni, ma il gioco della Roma è stato bello ed efficace“. Questa l’analisi del tecnico della Roma, Rudi Garcia, ai microfoni di Mediaset, dopo il successo sul Cska Mosca nella prima partita del girone della Champions League.“Il Bayern ed il City? Sapevamo che anche il Cska non era la squadra più debole, per questo abbiamo fatto una grande partita. E’ stata la Roma a renderla facile. Era fondamentale prendere i tre punti ed iniziare con il piede giusto, anzi due piedi giusti. Andremo a Manchester con fiducia e ce la giocheremo ad ogni partita”.

INFORTUNI – La Roma vince e convince, ma c’è la nota dolente degli infortuni: “Astori ha una distorsione al ginocchio, Iturbe un problema muscolare -spiega Garcia-. Valuteremo nei prossimi giorni e speriamo non sia grave“.

INCIDENTI – Altra nota stonata della serata dell’Olimpico è quella legata ai tafferugli e agli scontri tra tifosi che hanno portato al ferimento di due supporter russi:. “Gli incidenti?-commenta Garcia- Il calcio deve essere una festa non una battaglia. Non è una cosa normale“.

CORRIERE DELLO SPORT