Galliani perdona Seedorf: “Non ha detto nulla di censurabile”

Galliani
Adriano Galliani guarda oltre. Oltre il 2-0 subito dalla Roma sabato e oltre la sfida lanciata da Seedorf, che ha rilasciato un’intervista non concordata con la società. Perché ora come ora il quinto posto finale val bene qualsiasi inciampo o sgarbo. “La squadra ha fatto 5 vittorie nelle ultime 6 partite, siamo 5 squadre in due punti (fra quota 51 e 52, ndr) – spiega l’ad rossonero stamattina in Lega -, vediamo chi andrà in Europa League, mancano tre partite, è inutile fare previsioni”.
NESSUN DRAMMA — Sullo stato attuale della squadra: “La squadra non è sfilacciata. Abbiamo perso a Roma contro la seconda squadra del campionato senza essere dominati nel gioco. Seedorf ha fatto un’intervista non concordata, ma non ha detto nulla di censurabile. Non è in linea con il nostro regolamento interno, ma non stiamo dicendo nulla”.
GAZZETTA DELLO SPORT