Foto di star nude online, Apple: “Nessuna falla nei sistemi”

Jennifer_Lawrence_at_the_83rd_Academy_Awards_crop

Apple ha respinto le accuse di chi definiva l’azienda responsabile della fuga di immagini di nudi di diverse star di cui tutti i media stanno parlando.

Il colosso di Cupertino ha rilasciato un comunicato in cui si parla del furto di centinaia di scatti che ritraggono celebrità in atteggiamenti intimi o senza vestiti. “Vogliamo aggiornarvi sugli sviluppi della nostra indagine”, si legge all’inizio del documento. “Dopo oltre 40 ore di ricerche, abbiamo scoperto che gli account di certe celebrità sono stati manomessi da un attacco molto mirato nei confronti di nomi utenti, password e domande di sicurezza”. Ma, precisa Apple, “in nessuno dei casi investigati si è trattato di una falla nei sistemi Apple come iCloud o Find my iPhone”.

L’azienda garantisce di continuare a lavorare con le forze dell’ordine per identificare i responsabili della fuga delle immagini, che ritraggono personalità del mondo dello spettacolo come Jennifer Lawrence, Kate Upton e Rihanna. “Per proteggervi contro questo tipo di attacchi”, conclude l’azienda, “consigliamo a tutti gli utenti di usare password efficaci e di attivare un sistema di autorizzazione in due passaggi”.

TMNEWS