Fiorentina, Montella: “C’è amarezza, ora voltiamo pagina”

AC Siena v ACF Fiorentina - Serie A

“Devo fare i complimenti ai ragazzi e al pubblico: forse per quello che abbiamo fatto nel primo tempo meritavamo qualcosa di più”. Così il tecnico della Fiorentina Montella sul ko con la Juve e l’eliminazione dall’Europa League. “La sfida è stata decisa da un episodio ma è così il calcio: bravi loro a crearsi questa situazione e a concretizzarla. Ora assorbiamo l’amarezza, ma da domani si volta pagina. Abbiamo molte pagine da scrivere”.

“Gli infortuni ci hanno un po’ penalizzato in questa stagione, ma sono cosa che capitano a tutte le squadre: ma questi infortuni hanno responsabilizzato un po’ tutti – ha proseguito Montella – Nessun rimpianto, abbiamo fatto il massimo, potevamo anche passare noi, ma non puoi pensare di non concedere niente alla Juventus, che è una squadra fortissima tra le più forti d’Europa, non di Europa League”.

TGCOM