Fiorentina, Giuseppe Rossi migliora. Proseguirà le cure, poi un’altra visita

Giuseppe Rossi in action for Fiorentina
Non è esattamente un sospiro di sollievo, anzi. Sulle condizioni di Giuseppe Rossi tira aria di mistero. “I primi accertamenti – si legge sul comunicato diramato dal club – hanno confermato il sovraccarico articolare al ginocchio destro, seppur associato ad un miglioramento clinico. Nella prossima settimana, dopo ulteriori cure fisioterapiche, verrà eseguita una valutazione specialistica”. Scongiurato, almeno per il momento, il pericolo di una nuova operazione. Ma l’attaccante non è guarito e proprio dai nuovi controlli si capiranno meglio le sue condizioni.
LA SITUAZIONE — Ovviamente Pepito salterà la prima giornata di campionato, quando i viola affronteranno la Roma all’Olimpico, e il doppio impegno della Nazionale con Olanda (amichevole) e Norvegia (qualificazioni europee). Avrà dunque tre settimane di tempo per giocare la gara con il Genoa, in programma il 14 settembre: la visita specialistica della prossima settimana ci dirà quali sono le speranze di rivederlo in campo per quella data. O comunque prima possibile.
Gazzetta dello Sport