Emergenza Lazio, Pioli perde i pezzi

PIOLI_LAZIO

Oggi arriverà un’altra sentenza, Biglia è uscito dal Tardini con la sensazione di essersi stirato l’adduttore. Il rischio è alto ma bisognerà attendere la solita visita in Paideia, diventata ormai il vero campo d’allenamento dei calciatori della Lazio. Si teme uno stop di un mese con rientro a ridosso del derby a meno che non sia uno stiramento di secondo grado che potrebbe peggiorare la situazione e far saltare la stracittadina. Di certo il ritorno sul mercato è diventato obbligato per Lotito. In difesa serve un rinforzo, forse due senza cessioni: a sfoltire la rosa di Pioli ci stanno pensando i tanti infortuni.

IL TEMPO