Draghi: una governance comune nell’area euro per riforme strutturali

MARIO DRAGHI

Il presidente della Bce Mario Draghi ha lanciato la proposta di creare ”una governance comune” sulle riforme strutturali nell’area euro, sulla falsariga di quella che c’e’ gia’ sui conti pubblici. L’interesse che i singoli paesi portino avanti le riforme ”e’ tale da giustificare una disciplina a livello comunitario”, ha detto. 

ASCA